" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

domenica 14 gennaio 2018

involtini con grana e scalogno su crema di cavolfiore e briciole croccanti all'acciuga e peperoncino


INGREDIENTI
x 4 persone

8 fettine di vitello (gr.500 circa)
8 piccoli scalogni
8 foglie di salvia  
grana padano q. b.
1 piccolo cavolfiore
latte q.b.
2 spicchi di aglio
5 acciughe
2 fette di pane bauletto
peperoncino
sale pepe
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva

Cuocere a vapore gli scalogni  per una decina di minuti.
Tagliare il grana a scaglie sottili.
Battere le fettine di carne tra 2 fogli di carta da forno e farcirle con la salvia, il grana e lo scalogno.
Chiudere ad involtino e fermare con uno stuzzicadenti.
Tagliare le cimette del cavolfiore, versarle in una casseruola e coprirle di latte.
Portare all'ebollizione e cuocere 15 minuti circa finchè non saranno tenere.
Prelevarle con un mestolo forato, aggiungere qualche cucchiaio di latte e frullarle con il mixer ad immersione fino ad ottenere un morbido purè.  Condirlo con sale e pepe e tenerlo al caldo.
In una padella antiaderente, far sciogliere le acciughe con l'olio, gli spicchi di aglio affettati ed il peperoncino frantumato. Unire quindi il pane frullato nel mixer e, mescolando a fiamma vivace, farlo crostinare. Prelevarlo e tenerlo da parte.
Nella stessa padella, rosolare, con un filo di olio, gli involtini, sfumare con il vino e portare a cottura.
In ogni piatto creare una base di purè di cavolfiore, disporci sopra 2 involtini e terminare con una spolverata di briciole croccanti.

sabato 6 gennaio 2018

gara culinaria di Natale 2017


                               crema di canellini con canestrelli al burro, friarielli e vela di pancetta
                               Claudia: premio x la presentazione e pari merito x il gusto

















panna cotta salata con pesto e tarallucci
M.G: premio x la creatività e pari merito x il gusto

















                                                               mini brioches salate con cotto e fontina
                                                               Bruno

                                                            

















scrigno di sfoglia ripieno di funghi shitake e porri
Guido


                                rotolini di crepes con radicchio speck e ricotta
                                Andrea

panna cotta salata al pesto e tarallucci



INGREDIENTI
x 6 persone

ml.200 di panna fresca
ml.200 di latte intero
gr.100 di parmigiano reggiano grattugiato
2 fogli di colla di pesce (gr.6)
sale pepe
pesto alla genovese
tarallucci ai cereali
datterino

Mettere a bagno in acqua fredda la colla di pesce per una decina di minuti.
Nel frattempo portare all'ebollizione, in un pentolino, la panna ed il latte.
Spegnere e aggiungere, mescolando, il parmigiano e la colla di pesce strizzata, il sale ed il pepe.
Versare in 6 stampini di silicone e lasciar raffreddare in frigo per almeno 3 ore.
Sformare la panna cotta su ogni piatto e guarnirla con il pesto, i tarallucci sbriciolati e un datterino.



mercoledì 20 dicembre 2017

liquore al cioccolato e peperoncino


INGREDIENTI
x 1 bottiglia

gr.70 di cacao amaro
ml.120 di sciroppo di agave
ml.500 di latte intero
ml.100 di panna fresca
ml.130 di alcool a 95°
peperoncino in polvere

In un padellino, setacciare il cacao quindi versare un po' alla volta mescolando, il latte, la panna, lo sciroppo di agave ed il peperoncino secondo il gusto personale.
Mettere sul fuoco e, sempre mescolando, portare all'ebollizione, quindi spegnere e lasciar raffreddare.
Unire infine l'alcool e imbottigliare.
Lasciar riposare per qualche giorno e servire.

mercoledì 13 dicembre 2017

zuppa piccante di peperoni porcini e noodles


INGREDIENTI
x 4 persone

1 cipollotto di Tropea
1 scalogno
1 carota
1 gambo di sedano
1 peperoncino fresco piccante
gr.20 di porcini secchi
1/2 porro
2 peperoni rossi
1 pezzetto di zenzero (3/4 cm.)
3 cucchiai di salsa di soia
gr.150 di noodles
olio extravergine di oliva
 1 litro e mezzo di brodo di carne

Mettere a bagno,con 1/2 litro di acqua tiepida, i porcini secchi  per una ventina di minuti.
Tagliare a julienne la carota ed il sedano.
Tritare cipollotto, scalogno e peperoncino.
Affettare sottilmente il porro e tagliare a listarelle i peperoni, privati dei semi e delle parti bianche.
Pelare lo zenzero e tagliarlo a fettine.
Scolare i funghi con un mestolo forato, filtrare l'acqua e metterla da parte.
Nel wok far appassire con un filo di olio, per una decina di minuti la carota, il sedano ed il trito preparato, quindi sfumare con la salsa di soia.
Unire il porro, i peperoni, lo zenzero ed i funghi.
Far insaporire, mescolando, per un paio di minuti, quindi aggiungere il brodo di carne e l'acqua dei funghi .
Coprire e cuocere x una mezz'ora.
Versare i noodles, spegnere, coprire e lasciar riposare per 4 minuti, quindi servire.






martedì 12 dicembre 2017

chimichurri

















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.50 di foglie di prezzemolo
2 cucchiai di origano fresco (o secco secondo la stagione)
2 spicchi di aglio
2 cipollotti
1 peperoncino fresco
3 cucchiai di aceto bianco
1 cucchiaio di succo di limone
olio extravergine di oliva
sale pepe

Tritare prezzemolo, origanoa e aglio e disporli in una ciotola.
Togliere i semi al peperoncino e tagliarlo finemente.
Tritare i cipollotti.
Versare tutto nella ciotola, salare, pepare e mescolare con aceto, limone e olio quanto basta x ottenere una salsa fluida.
Lasciar insaporire per una mezz'ora almeno e servire.

domenica 10 dicembre 2017

dadini di pollo alla tartara

















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di petti di pollo
1/2 porro
1 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di prezzemolo
2 acciughe
1 spicchio di aglio
1 cipollotto di Tropea
2 cetriolini in agrodolce
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 cucchiaio di senape di Dijon
il succo di 1/2 limone
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
worcestershire sauce
tabasco
sale pepe in grani

Aromatizzare l'acqua x la cottura a vapore con il porro tagliato a rondelle, qualche gambo di prezzemolo, il vino e 5/6 grani di pepe. Portare all'ebollizione, disporre i petti di pollo nel cestello apposito e cuocere x 15/20 minuti.
Nel frattempo in una ciotola, amalgamare la senape con il succo di limone, l'olio, qualche goccia di worcestershire e di tabasco.
Sciacquare i capperi sotto l'acqua corrente.
Tritare il prezzemolo. le acciughe, l'aglio, il cipollotto, i cetriolini ed i capperi.
Una volta cotti i petti, lasciarli intiepidire, tagliarli a dadini e versarli nella ciotola con il condimento.
Salare, mescolare accuratamente e lasciar insaporire per una mezz'ora.
In ogni piatto disporre la tartara in un coppapasta premendola quindi sfilare e servire.