" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

mercoledì 13 dicembre 2017

zuppa piccante di peperoni porcini e noodles


INGREDIENTI
x 4 persone

1 litro e mezzo di brodo di carne
1 cipollotto di Tropea
1 scalogno
1 carota
1 gambo di sedano
1 peperoncino fresco piccante
gr.20 di porcini secchi
1/2 porro
2 peperoni rossi
1 pezzetto di zenzero (3/4 cm.)
3 cucchiai di salsa di soia
gr.150 di noodles
olio extravergine di oliva

Mettere a bagno,con 1/2 litro di acqua tiepida, i porcini secchi  per una ventina di minuti.
Tagliare a julienne la carota ed il sedano.
Tritare cipollotto, scalogno e peperoncino.
Affettare sottilmente il porro e tagliare a listarelle i peperoni, privati dei semi e delle parti bianche.
Pelare lo zenzero e tagliarlo a fettine.
Scolare i funghi con un mestolo forato, filtrare l'acqua e metterla da parte.
Nel wock far appassire con un filo di olio, per una decina di minuti la carota, il sedano ed il trito preparato, quindi sfumare con la salsa di soia.
Unire il porro, i peperoni, lo zenzero ed i funghi.
Far insaporire, mescolando, per un paio di minuti, quindi aggiungere il brodo di carne e l'acqua dei funghi .
Coprire e cuocere x una mezz'ora.
Versare i noodles, spegnere, coprire e lasciar riposare per 4 minuti, quindi servire.






martedì 12 dicembre 2017

chimichurri

















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.50 di foglie di prezzemolo
2 cucchiai di origano fresco (o secco secondo la stagione)
2 spicchi di aglio
2 cipollotti
1 peperoncino fresco
3 cucchiai di aceto bianco
1 cucchiaio di succo di limone
olio extravergine di oliva
sale pepe

Tritare prezzemolo, origanoa e aglio e disporli in una ciotola.
Togliere i semi al peperoncino e tagliarlo finemente.
Tritare i cipollotti.
Versare tutto nella ciotola, salare, pepare e mescolare con aceto, limone e olio quanto basta x ottenere una salsa fluida.
Lasciar insaporire per una mezz'ora almeno e servire.

domenica 10 dicembre 2017

dadini di pollo alla tartara

















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di petti di pollo
1/2 porro
1 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di prezzemolo
2 acciughe
1 spicchio di aglio
1 cipollotto di Tropea
2 cetriolini in agrodolce
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 cucchiaio di senape di Dijon
il succo di 1/2 limone
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
worcestershire sauce
tabasco
sale pepe in grani

Aromatizzare l'acqua x la cottura a vapore con il porro tagliato a rondelle, qualche gambo di prezzemolo, il vino e 5/6 grani di pepe. Portare all'ebollizione, disporre i petti di pollo nel cestello apposito e cuocere x 15/20 minuti.
Nel frattempo in una ciotola, amalgamare la senape con il succo di limone, l'olio, qualche goccia di worcestershire e di tabasco.
Sciacquare i capperi sotto l'acqua corrente.
Tritare il prezzemolo. le acciughe, l'aglio, il cipollotto, i cetriolini ed i capperi.
Una volta cotti i petti, lasciarli intiepidire, tagliarli a dadini e versarli nella ciotola con il condimento.
Salare, mescolare accuratamente e lasciar insaporire per una mezz'ora.
In ogni piatto disporre la tartara in un coppapasta premendola quindi sfilare e servire.

sabato 4 novembre 2017

spatzle integrali di ricotta con sugo ai porcini


INGREDIENTI
x 4 persone

X gli spatzle
gr.250 di ricotta
gr.120 di farina integrale
1 uovo
gr.20 di grana grattugiato
ml.80 di acqua
sale pepe
noce moscata

X il sugo
gr.30 di porcini secchi
1 cipolla
1 spicchio di aglio
sale pepe
1 ciuffo di prezzemolo
grana padano grattugiato
olio extravergine di oliva

In una ciotola frullare, con il mixer ad immersione la ricotta, la farina, l'uovo e l'acqua fino ad ottenere un composto liscio. Condire con sale, pepe e noce moscata.
Lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Nel frattempo, mettere i porcini a bagno in acqua per una ventina di minuti.
Tritare aglio e cipolla e  farli appassire in una padella antiaderente con un filo di olio.
Aggiungere i porcini scolati, mantenendo l'acqua, salarli e farli insaporire per qualche minuto.
Filtrare l'acqua dei porcini e versarla nella padella. Coprire e cuocere per una mezz'ora lasciandoli morbidi. Terminare con una spolverata di prezzemolo tritato grossolanamente.Mantenerli in caldo.
In una pentola far bollire dell'acqua salata, posizionarci sopra l'apposito attrezzo, riempirlo con parte del composto e farlo scorrere in entrambi i sensi per far scendere gli gnocchetti.
Quando vengono a galla, prelevarli con una schiumarola e versarli nel sugo.
Cospargerli di grana grattugiato e servirli.



lunedì 16 ottobre 2017

moussaka alleggerita


INGREDIENTI
x 6/8 persone

kg.1 di macinato di manzo
1 grossa cipolla bianca
2 scatole di pomodori pelati (gr.800)
3/4 rametti di rosmarino
1 bicchiere di vino rosso
kg.1 di melanzane lunghe
gr.500 di patate
gr.50 di grana padano grattugiato
gr.50 di pecorino grattugiato
sale pepe
olio extravergine di oliva

X la bechamelle al microonde
gr.50 di burro
gr.100 di farina
l.1 di latte parzialmente scremato
sale noce moscata
Scaldare il latte senza farlo bollire e salarlo.
In una pirofila di vetro, disporre la farina con il burro e cuocere in microonde, alla massima potenza, per un minuto.  Mescolare e versare il latte.
Mescolare nuovamente con la frusta, coprire e cuocere sempre alla massima potenza per 2 minuti.
Mescolare e cuocere coperto per altri 2 minuti circa. Condire con una grattugiata di noce moscata.

Tritare la cipolla e farla appassire in una padella antiaderente con un filo di olio.
Aggiungere il macinato, salarlo e farlo rosolare per una decina di minuti.
Unire le foglie di rosmarino tritate e sfumare con il vino.
Terminare con i pelati, coprire e cuocere per 40 minuti circa.
Tagliare a fette per il lungo le melanzane, salarle e lasciarle riposare, coperte da un peso per una mezz'ora quindi sciacquarle e grigliarle velocemente.
Affettare le patate e lessarle per 3/4 minuti in acqua bollente salata.
In una pirofila unta, creare uno strato di patate, uno di melanzane, coprire con il ragù ed il grana, quindi un altro strato di melanzane.
Terminare con la bechamelle cosparsa di pecorino.
Cuocere in forno a 180° per 40 minuti circa.



venerdì 29 settembre 2017

mazze di tamburo e patate al forno

















INGREDIENTI
x 4 persone

4 cappelle grandi di mazze di tamburo
gr.500 di patate
1 ciuffo di prezzemolo
2 spicchi di aglio
sale pepe
olio extravergine di oliva

Tritare aglio e prezzemolo.
Pelare le patate e affettarle sottilmente con la mandolina.
Tagliare a pezzi le cappelle dei funghi.
In una pirofila, unta di olio, disporre i funghi con le lamelle in alto, condirli  con aglio, prezzemolo,sale, pepe e olio. Continuare con le fettine di patate, leggermente sovrapposte.
Disporre un altro strato di funghi conditi e terminare con le patate , un pizzico di sale e un filo di olio.
Cuocere in forno a 200° per 40 minuti.


sabato 23 settembre 2017

patata ripiena a sorpresa: fonduta uovo e tartufo


INGREDIENTI
x 4 persone

4 grosse patate a pasta gialla
4 tuorli d'uovo
gr.50 di caciotta ai tartufi
gr.50 di montasio mezzano
gr.50 di grana padano
ml.100 di latte
erba cipollina
sale pepe noce moscata
olio extravergine di oliva
1 tartufo

Lavare le patate e cuocerle a vapore con la buccia x 20/25 minuti.
Lasciar intiepidire, togliere  la calotta superiore e togliere la polpa con uno scavino.
Grattugiare i formaggi e versarli in un  pentolino, insieme al latte.
Mescolando a fuoco basso farli sciogliere e frullarli con un mixer ad immersione.
Condire la fondutina con pepe e noce moscata. Lasciar raffreddare.
Disporre le patate in una pirofila unta di olio salarle e riempirle con la metà della fonduta.
Vesarvi sopra delicatamente il tuorlo dell'uovo, il sale e una manciatina  di erba cipollina tagliuzzata.
Terminare con la restante fonduta e passare in forno ventilato a 250° modalità grill x 5 minuti.
Ricoprire di tartufo affettato e servire.