" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

giovedì 29 aprile 2010

il perdono



Il perdono è una strada a doppio senso:
ogniqualvolta perdoniamo qualcuno,
stiamo anche perdonando noi stessi
"Cronaca- Storie sul perdono" - Paulo Coelho -
-Posted by Picasa

mercoledì 28 aprile 2010

rotoli di frittata alla mousse di tonno

















INGREDIENTI
x 4 persone

4 uova
1/2 bicchiere di latte
2 cucchiaiate di farina
gr.200 di tonno sott'olio
gr.250 di ricotta
erba cipollina o prezzemolo tritati
sale pepe
olio extravergine di oliva


Stemperare la farina nel latte, unire le uova, salare e sbattere con la frusta.
Lasciar riposare un'ora circa in frigo.
In una larga padella anti aderente cuocere con un filo d'olio due frittate e lasciarle raffreddare.
Nel frattempo, sgocciolare il tonno, schiacciarlo con una forchetta insieme alla ricotta, sale, pepe e l'erba aromatica a piacere.
Stendere sulle frittate la mousse di tonno e ricotta, avvolgerle su se stesse in un foglio di alluminio e riporre in frigo per qualche ora.
Tagliare le frittate a rondelle e accompagnarle con verdure cotte a vapore (nella foto: carote, peperoni e porri)

Posted by Picasa












domenica 25 aprile 2010

asparagi pasticciati
















INGREDIENTI
x 6 persone

kg. 1 di punte di asparagi
gr.200 di prosciutto cotto
gr.50 di roquefort o gorgonzola piccante
gr.50 di taleggio
700 ml di bechamelle leggera
grana sale


Cuocere a vapore gli asparagi per circa 15 minuti.
Preparare una bechamelle con gr. 50 di margarina bio di soia, gr. 70 di farina, ml. 700 di latte parzialmente scremato, sale e noce moscata.
In una pirofila unta sistemare gli asparagi, coprirli con il formaggio a pezzetti, il prosciutto, la bechamelle e una spolverata di grana. In forno a 200° per una ventina di minuti finchè non si è rosolato
Posted by Picasa

giovedì 22 aprile 2010

involtini di pollo al vapore
















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di petto di pollo a filetti
2 uova
2 cucchiai di farina
latte q. b.
erbe aromatiche
buccia di 1 limone grattugiata
4 pomodori secchi sott'olio
sale pepe


Salsa al cren, mela verde e yogurt
2 cucchiai di cren
1 mela verde grattugiata
gr.200 di yogurt greco magro
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di aceto di mele
sale pepe

Salsa al pomodoro aromatico
gr.500 di pomodorini tagliati a dadini piccolissimi
1 cucchiaio di menta (o basilico) tritata
1 spicchio d'aglio tritato
1 cucchiaio di aceto
olio extravergine di oliva
sale


Preparare delle frittatine sottili ottenute mescolando le erbe aromatiche tritate (prezzemolo, menta, timo...) e la buccia di limone alle uova battute con farina,latte e sale. Stendere le fette di pollo, salarle leggermente, ricoprirle con una frittatina e 1/2 pomodoro secco scolato dell'olio e fermare con uno stecchino. Cuocere a vapore aromatizzando l'acqua con vino bianco, rosmarino e salvia per circa 15 minuti.
Servire su un letto di insalata e accompagnare con la salsa al cren e la salsa al pomodoro aromatico.

mercoledì 21 aprile 2010

la meta



amare non è guardarsi 
l'un l'altro, è guardare
insieme nella stessa direzione.
- Antoine de Saint-Exupery -

domenica 18 aprile 2010

al mercato





aria



e senti l'aria
che tenera afferra i polsi
eterea sfiora i capelli
dolcemente ti bacia sul viso

percepisci gli odori
e i sussurri d'altre bocche
labbra che si confondono

mestamente
ogni volta t' innamori

-Claudia dedo-
Posted by Picasa

ritratto


Posted by Picasa

frittelle di semolino


















INGREDIENTI
x 8 persone

litri 1 e 1/2 di latte
gr.400 di semolino
gr.200 di zucchero
gr.30 di burro
gr. 150 di uvetta sultanina
6 uova
scorza grattugiata di 1 limone naturale
2 cucchiai di rum
sale
olio di semi di arachide

Mettere l'uvetta a bagno in acqua tiedida.
In una casseruola, bollire il latte, versare a pioggia il semolino, stemperarlo con una frusta e cuocerlo per una ventina di minuti, mescolando ogni tanto. Deve risultare un composto piuttosto denso. Lasciare intiepidire e aggiungere il burro a temperatura ambiente, le uova, lo zucchero, la scorza di limone, l'uvetta scolata, il rum e un pizzico di sale, mescolando energicamente con la frusta.
Lasciar riposare l'impasto per un paio d'ore e poi friggere in olio di semi di arachide aiutandosi con due cucchiaini per creare delle frittelle.
Scolarle  su carta assorbente e lasciarle intiepidire.
Servirle cosparse di zucchero a velo.
Vedi anche "frittelle di semolino al forno"
Posted by Picasa

sabato 17 aprile 2010

le 4 stagioni in giardino




primavera





estate



autunno









inverno

cous cous estivo
















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.250 di cous cous precotto
1 mozzarella
1 scatola di tonno da gr.100
1cipolla
4 zuccchine
2 peperoni
5 pomodori
1 manciata di olive nere
1pezzetto di zenzero fresco
il succo di un limone
basilico
sale olio extra vergine di oliva

Mettere il cous cous in una ciotola, versarvi sopra dl 2,5 di acqua bollente salata, mescolare, coprire e lasciar riposare per 5 minuti. Sgranarlo con una forchetta e lasciarlo raffreddare.
Affettare molto finemente (anche nel mixer) zucchine, peperoni, cipolla e fatele saltare velocemente in padella con olio e sale. Grattugiare lo zenzero. Tagliare la mozzarella e i pomodori a dadini, spezzettare il basilico. Sgocciolare il tonno e spezzettarlo.
Unire tutti gli ingredienti, comprese le olive, al cous cous e condirlo con il succo del limone e olio.
Posted by Picasa

venerdì 9 aprile 2010

crostoni al radicchio
















INGREDIENTI
x 4 persone

1 pane casereccio
2 scalogni
1 cespo di radicchio di Treviso
1 cucchiaio di aceto balsamico
2 cucchiai di olioextravergine di oliva
1 cucchiaino di zenzero grattugiato
erba cipollina
sale

Tritare gli scalogni e lasciarli appassire con l'olio. Unire il radicchio tagliato finemente, scottarlo brevementee aggiungere l'aceto balsamico, il sale e far cuocere per 5 minuti.
Lavorare la ricotta a crema, aggiungervi sale, pepe, erba cipollina tritata e zenzero.
Affettare il pane e tostarlo in forno per pochi minuti.
Spalmare i crostoni con la crema di ricotta e una quenelle di radicchio e decorarli con rucola
Posted by Picasa

martedì 6 aprile 2010

Per nutrire il corpo e anche lo spirito







  

Un guerriero della luce conosce i propri difetti. Ma conosce anche i propri pregi.
Alcuni compagni si lamentano in continuazione: "Gli altri hanno più opportunità di noi."
Forse hanno ragione. Ma un guerriero non si lascia paralizzare da questo. Cerca di
valorizzare al massimo le proprie qualità.
Sa che il potere della gazzella consiste nell'abilità delle sue zampe. E quello del gabbiano è nella precisione con cui afferra il pesce. Ha appreso che una tigre non teme la iena perchè è consapevole della propria forza.
Allora cerca di sapere su cosa può contare. E controlla sempre il suo equipaggiamento, composto di tre cose: fede, speranza e amore.
Se queste tre cose sono presenti, egli non ha alcuna esitazione nell'andare avanti.
 -Paulo Coelho "Manuale del guerriero della luce"-




Posted by Picasa

lunedì 5 aprile 2010

insalata di code di gambero e carciofi

















INGREDIENTI
x 2 persone

8 code di gambero
4 carciofi
1 limone non trattato
1 pompelmo rosa
1 manciata di valeriana
1 decina di olive nere
1 dl vino bianco secco
olio extravergine di oliva
sale

Sgusciare le code di gambero e togliere il filetto nero.
Versare in una pentola il vino insieme a uguale quantità di acqua, quando bolle lessare i gamberi per 2-3 minuti.
Pelare al vivo il pompelmo, prelevare gli spicchi e raccogliere il succo da mescolare con il succo di mezzo limone e la scorza grattugiata, olio
e sale.
Pulire i carciofi, tagliarli a spicchi e lessarli in acqua bollente salata.
Comporre il piatto disponendo i carciofi, il pompelmo e la valeriana. Completare con i gamberi e le olive a pezzetti, irrorare con la vinaigrette di agrumi e una spruzzata di glassa di aceto balsamico
Posted by Picasa