" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

venerdì 20 agosto 2010

agosto in giardino







i "piccioncini"


Posted by Picasa

il Creato





E vanno gli uomini ad ammirare
le vette dei monti,
ed i grandi flutti del mare,
ed il lungo corso dei fiumi,
e l'immensità dell'Oceano,
ed il volgere degli astri.
E si dimenticano di se stessi
- Sant'Agostino -
Posted by Picasa

mercoledì 18 agosto 2010

pomodorini gratinati
















INGREDIENTI
x 4 persone

30 pomodorini ciliegia
3 cucchiai di pangrattato
3 cucchiai di grana grattugiato
1 cucchiaio di capperi sotto aceto
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
5 o 6 foglie di basilico
sale pepe origano
olio extra vergine di oliva

Tritare con il mixer l'aglio, i capperi, il prezzemolo e il basilico.
Mescolare in una ciotola il trito aromatico con il grana, il pangrattato,l'origano, il sale, il pepe e 2 cucchiai di olio.
Tagliare i pomodorini a metà, disporli in una teglia con carta da forno e farcirli con il composto preparato.
Cuocere in forno a 200° per circa 20/30 minuti.
Posted by Picasa

bresaola con salsa verde
















INGREDIENTI
X 4 persone

gr 150 di bresaola
rucola pomodorini
salsa verde

Salsa verde
gr.50 di prezzemolo
1 acciuga sott'olio
1 scatola di tonno da gr.80
1 uovo sodo
2 fette di pan carrè private della crosta e ammollate in aceto di vino rosso
sale pepe
olio extra vergine di oliva q.b.
Tritare il tutto ma non troppo finemente e condire con abbondante olio.

In un piatto da portata stendere le fette di bresaola (volendo anche di carpaccio di carne), cospargerle di salsa verde e guarnire con rucola e pomodorini.
Posted by Picasa

caponata di melanzane
















INGREDIENTI
x 6 persone

gr. 500 di melanzane
2 cipolle bianche
gr.200 di costole di sedano
gr.150 di olive verdi snocciolate
gr.500 di polpa di pomodoro
2 cucchiai di capperi sotto sale
gr.20 di pinoli
gr.20 di uva passa
5 cucchiai di aceto di vino rosso
2 cucchiai di zucchero
olio extra vergine di oliva
sale grosso
sale pepe

Tagliare le melanzane a dadini piuttosto piccoli, raccoglierli in uno scolapasta, ricoprirli di sale grosso e lasciarli spurgare per almeno 30 minuti.
Nel frattempo, tagliare il sedano a pezzetti e sbollentarlo per 3 o 4 minuti.
Affettare le cipolle ad anelli.
Tagliare le olive snocciolate a metà.
Sciacquare i capperi dal sale.
Ammollare l'uvetta in acqua tiepida per 10 minuti.
In una tazza sciogliere lo zucchero nell'aceto.
Trascorso il tempo, sciacquare le melanzane abbondantemente per togliere il sale, strizzarle e asciugarle con carta da cucina.
Versare dell'olio in un tegame e rosolare a fuoco vivo i dadini di melanzane conditi con sale e pepe. Toglierli e tenerli da parte.
Nella stessa pentola, eventualmente aggiungendo altro olio, versare le cipolle e farle appassire, aggiungere il sedano, le olive e la polpa di pomodoro. Salare e proseguire la cottura per 10 minuti.
Unire i capperi, le melanzane, i pinoli, l'uva passa strizzata, l'aceto con lo zucchero e portare a cottura per circa 20 minuti. (Se necessario, aggiugere un po' di acqua)
Versare in una ciotola e servire tiepido o freddo.
Posted by Picasa

aspic di melone
















INGREDIENTI
x 6 persone

2 meloni (kg. 2 circa)
gr. 20 di gelatina in fogli
Porto
sale pepe bianco
prosciutto crudo
parmigiano reggiano
uva kiwi

In una ciotola, riempita di acqua fredda, ammollare i fogli di gelatina per una decina di minuti.
Dividere a metà i meloni, togliere i semi e i filamenti. Tagliarli a fette, sbucciarli, ridurli a pezzi e frullarli nel mixer con un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Scaldare qualche cucchiaio di frullato di melone con 3 o 4 cucchiai di cucchiai di Porto in un pentolino. Unire la gelatina strizzata e farla sciogliere.
Una volta intiepidita, aggiungerla alla passata di melone e mescolare accuratamente.
Versare il composto in uno stampo a ciambella e farlo rassodare in frigorifero per almeno 6 ore.
Sformare l'aspic su un piatto e inserire all'interno della cavità delle fette di prosciutto e del parmigiano a pezzetti.
Decorare con kiwi e uva.
Posted by Picasa

domenica 15 agosto 2010

insalata di patate e bacon
















INGREDIENTI
x 4 persone

gr. 800 di patate
gr. 100 di pancetta affumicata in cubetti
1 cucchiaio di senape rustica
una decina di steli di erba cipollina
1 cucchiaio di aceto di mele (o aceto bianco)
4 o 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale pepe

Preparare una salsina emulsionando la senape con olio, aceto, sale, pepe e erba cipollina.
Lessare le patate, sbucciarle, tagliarle a pezzi e condirle, ancora calde, con la salsa preparata.
Lasciar riposare.
Rosolare la pancetta in una pentola anti-aderente, senza aggiungere condimenti,finchè risulta dorata e croccante. Sgocciolarla su carta da cucina e tamponarla con altra carta per togliere il grasso. Aggiungerla all' insalata di patate.
Mescolare e servire
Posted by Picasa

martedì 10 agosto 2010

frullato di pomodoro con mousse alle erbe
















INGREDIENTI
x 4 persone

Kg.1 di pomodori perini maturi
gr.250 di ricotta
gr.70 di yogurt greco magro
gr.70 di feta
una decina di foglie di basilico
una decina di foglie di menta
sale
peperoncino fresco tritato

Scottare i pomodori per 30 secondi in acqua bollente, quindi tuffarli in una ciotola con acqua fredda. Spellarli , privarli dei semi e tagliare la polpa a dadini. Salarli e disporli in un colino con una ciotola sottostante per eliminare l'acqua di vegetazione. Lasciarli riposare per un'ora.
Frullare i pomodori scolati, versarli in 4 bicchieri e trasferirli in frigorifero per raffreddarli.
Riunire nel mixer la ricotta, lo yogurt, il feta, il basilico, la menta e un pizzico di sale. Frullare per ottenere un composto cremoso e versarlo nei bicchieri con il frullato di pomodoro freddo.
Guarnire con il peperoncino e due foglie di basilico.
Servire subito accompagnando con dei grissini.
Posted by Picasa

sabato 7 agosto 2010

pappa al pomodoro con feta e olive
















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.250 di pane raffermo
gr.800 di pomodori pelati
un cucchiaino di zucchero
1 spicchio d'aglio
brodo vegetale q. b.
1 mazzetto di basilico fresco
una dozzina di olive nere snocciolate
gr.150 di feta
peperoncino in polvere
sale olio extra vergine di oliva

Tagliare il pane a fette, tostarle in forno a 200° per 5 minuti, strofinarle con l'aglio e disporle in una casseruola.
Versare i pomodori e abbondante brodo bollente, unire lo zucchero e cuocere a fuoco basso per circa un'ora, mescolando ogni tanto finchè il liquido sarà evaporato e il pane si ridurrà a una pappa. Condire con olio, sale e peperoncino. Lasciar raffreddare.
Disporre nelle ciotole e completare con cubetti di feta, olive nere, basilico spezzettato e un filo di olio.

Posted by Picasa

tartare di salmone allo yogurt
















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.500 di filetti di salmone surgelati
3 cetriolini in agrodolce
3 cucchiai di capperi sotto sale
il succo di un limone
3 cucchiai di succo d'arancia
1 cucchiaio di senape
1 cetriolo
gr.170 di yogurt greco magro
2 cucchiai di erba cipollina
peperoncino fresco
buccia grattugiata di un limone naturale
sale tabasco
olio extra vergine di oliva

Lasciar scongelare i filetti di salmone in frigorifero per circa 7 ore (devono essere ancora leggermente gelati per poterli tagliare bene)
Pelare il cetriolo fresco, tagliarlo a fette sottili, salarlo perchè perda il liquido.
Sciacquare più volte i capperi sotto l'acqua corrente perchè perdano il sale.
Preparare la salsa per condire i filetti: mescolare 3 cucchiai di olio con il succo del limone e dell'arancia, unire la senape, i cetriolini e i capperi tritati, un cucchiaio di erba cipollina e alcune gocce di tabasco.
Tritare finemente il salmone con un coltello e condirlo con la salsa e una presa di sale. Lasciarlo riposare in frigorifero per un paio d'ore.
Scolare il cetriolo dal liquido, asciugarlo, tritarlo grossolanamente e mescolarlo allo yogurt insieme a un pizzico di sale e un filo d'olio.
Lasciare in frigo.
Distribuire la tartare in 4 coppapasta, disporre sopra uno strato di yogurt e poi sformarli su ogni piatto.
Completare con un trito di peperoncino, l'erba cipollina rimasta e la buccia di limone.
Posted by Picasa

pomodori con cipolle
















INGREDIENTI
x 6 persone

kg. 2 di pomodori maturi
kg. 1 di cipolle bianche
sale
olio extra vergine di oliva

Lavare i pomodori, tuffarli per 30 secondi in acqua bollente e poi in acqua fredda per togliere più facilmente la buccia, privarli dei semi.
Ridurli in pezzi e metterli in una padella larga insieme alle cipolle tagliate a fette grosse, olio e sale.
Coprire per i primi 10 minuti e poi finire di cuocere a pentola scoperta finchè il liquido si sarà consumato e le verdure saranno cotte ( circa 1/2 ora )
Servire tiepido
Posted by Picasa

momenti di vacanza

DSC03418 DSC03506
DSC03606 Immag0015

venerdì 6 agosto 2010

focaccia "la quercia"






















INGREDIENTI
x 6 persone

gr.550 di farina 00
gr.50 di lievito di birra
ml.125 di latte
1 cucchiaio di zucchero
5 uova
gr.100 di burro o di margarina
sale
gr.200 di mozzarella
gr.150 di lerdammer ( o emmentaler, fontina ecc. secondo il gusto)
gr.200 di prosciutto cotto

Gli ingredienti per l'impasto devono essere a temperatura ambiente.
Versare la farina in una ciotola, creare un incavo al centro e sbriciolarvi il lievito con il latte tiepido e lo zucchero, mescolare, spolverizzare di farina, coprire con un telo e lasciar lievitare in un luogo caldo per 20 minuti.
Unire il sale, 2 uova intere e due tuorli e infine il burro ammorbidito.
Impastare a mano sul tavolo per una decina di minuti. Formare, con l'impasto ottenuto, una palla e rimetterla nella ciotola coperta da un telo per almeno un'ora.
Nel frattempo, tagliare la mozzarella a dadini e metterla a scolare per farle perdere il liquido. Tagliare anche il formaggio a dadini.
Riprendere la la palla lievitata e impastare nuovamente per 5 minuti, quindi tirare l'impasto con il mattarello creando una sfoglia rotonda.
Riempire la sfoglia con il prosciutto e i formaggi lasciando liberi i bordi. Arrotolare infine la focaccia a forma di ferro di cavallo e sigillare bene i bordi. Disporla su una teglia ricoperta da carta da forno, farla lievitare ancora per 15/20 minuti e infine spalmarla con un tuorlo d'uovo sbattuto con due cucchiai di latte.
Cuocere in forno a 190° per 30/40 minuti
Grazie, Margherita!
Posted by Picasa

timballo di riso e melanzane
















INGREDIENTI
x 6 persone

gr.500 di riso parboiled
kg.1 di melanzane
kg 1 di pomodori maturi
gr.400 di mozzarella
2 cucchiai di parmigiano
sale peperoncino
olio extra vergine di oliva
prezzemolo basilico origano
pan grattato

Lavare le melanzane, tagliarle a fette spesse 1/2 cm. e grigliarle su una piastra circa 3 minuti per parte.
Affettare i pomodori.
Tagliare la mozzarella a dadini.
Lessare il riso in acqua bollente salata, scolarlo a tre quarti della cottura e farlo raffreddare su un canovaccio allargandolo bene, quindi condirlo con parmigiano, olio e un cucchiaio abbondante di prezzemolo.
Ungere una pirofila di olio, spolverizzarla di pangrattato e disporre uno strato di riso, uno di melanzane condite con sale, peperoncino, origano e un filo di olio, uno di pomodori insaporiti con sale e basilico spezzettato e infine uno di mozzarella.
Ripetere gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminare con una spolverata di pangrattato e passare in forno a 200° per una ventina di minuti ( gli ultimi 5 sotto il grill )
Posted by Picasa

giovedì 5 agosto 2010

umiltà



Meglio dare che prendere.
Ma a volte può esserci più umiltà nel ricevere che nel donare
- Soren Kierkegaard -
Posted by Picasa

pesche con amaretti
















INGREDIENTI
x 6 persone

6 grosse pesche noci
gr.100 di amaretti
gr. 20 di burro (o margarina)
1 cucchiaio di zucchero
1 bicchiere di vino bianco

Lavare le pesche, tagliarle a metà, togliere il nocciolo e scavare un pò di polpa.
In una ciotola mescolare la polpa tritata con gli amaretti spezzettati e lo zucchero.
Posizionare le mezze pesche in una pirofila unta di burro e riempirle con il composto preparato, terminare con fiocchetti di burro e con il vino bianco.
Cuocere in forno a 200° per circa 40 minuti. Servire tiepido
Posted by Picasa