" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

venerdì 25 novembre 2011

zuppa di fagioli, zucca e cavolo nero


Posted by Picasa

INGREDIENTI
x 6 persone

gr.350 di fagioli borlotti
1 cipolla
2 carote
2 gambi di sedano
gr.250 di polpa di zucca
2 patate
1 mazzo di cavolo nero
ml. 100 di passata di pomodoro
pane toscano raffermo
1 spicchio d'aglio
2 litri di brodo vegetale
olio extravergine di oliva
sale pepe

Mettere a bagno i fagioli per almeno 12 ore. Scolarli, sciacquarli e trasferirli in una casseruola con la cipolla, le carote ed il sedano tritati. Unire il brodo e cuocerli per 1 ora e mezza dall'ebollizione, aggiustare di sale.
Frullare la metà dei fagioli con il brodo e tenere da parte l'altra metà.
Unire ai fagioli passati la zucca e le patate a tocchetti, il cavolo nero tagliato a pezzi e privato del gambo centrale, la passata di pomodoro e cuocere ancora per circa 45 minuti (se si raddensasse troppo, aggiungere un po' di acqua).
Unire infine i fagioli rimasti, condire con olio (meglio se aromatizzato con rosmarino aglio e peperoncino) e pepe e lasciare ancora un paio di minuti di cottura.
Affettare il pane toscano, grigliarlo, strofinarlo con l'aglio, condirlo con un filo di olio.
Mettere una bruschetta in ogni piatto, coprirla con la zuppa, lasciar insaporire e servire.
Se ne avanzasse, creare in una pirofila una base di pane toscano raffermo, condirla con olio e ricoprirla con la zuppa. Scaldare in forno a 200° per una decina di minuti.
Terminare con un filo di olio e, volendo con fettine sottili di cipolla cruda di Tropea.






lunedì 21 novembre 2011

salsa di ciliegini verdi



Posted by Picasa
INGREDIENTI

gr.600 di ciliegini verdi
gr.300 di ciliegini rossi
1 cipolla di Tropea
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di aceto di vino
1 cucchiaio di zucchero di canna
sale peperoncino

In una casseruola, unire la cipolla tritata e l'aglio affettato ai pomodorini, condire con lo zucchero, l'aceto, il sale ed il peperoncino.
Coprire e cuocere per una mezz'ora. Frullare con il mixer ad immersione.
Servire la salsa fredda ed accompagnarla a carni lesse o carrè di maiale affumicato.

salsa al cren


Posted by Picasa
INGREDIENTI

gr.600 di radice di cren (rafano)
ml.300 di aceto di vino bianco
sale

Nel robot da cucina, con l'apposito attrezzo, grattugiare la radice di cren, dopo averla pulita dalla terra e ben lavata, aggiungere l'aceto ed il sale.
Disporla quindi in vasetti di vetro e riporre in frigo.
Se non si consuma in tempi brevi, si può anche surgelare.

domenica 20 novembre 2011

vellutata di castagne e cipolle















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.500 di castagne
2 foglie di alloro
ml.700 di brodo vegetale
1 grossa cipolla di Tropea
2 cucchiai di farina
1 bicchiere di latte
sale pepe
olio extravergine di oliva

Lessare le castagne in acqua bollente con sale e alloro per circa 1 ora.
Lasciarle intiepidire, sbucciarle, eliminare la pellicina e frullarle con il mixer ad immersione insieme ad un mestolo di brodo.
Affettare finemente la cipolla e farla rosolare con un filo di olio in un padella antiaderente, salare . Spargerci sopra la farina, aggiungere il latte, coprire e portare a cottura.
Frullare anche le cipolle con il mixer ad immersione.
Unire le castagne e le cipolle frullate al brodo e cuocere per una decina di minuti. Se la vellutata risultasse troppo liquida, addensarla con un cucchiaino di maizena (amido di mais) stemperato con un cucchiaio di latte e cuocere ancora qualche minuto.
Spolverizzare infine di pepe, macinato al momento e servire.
Posted by Picasa

sabato 19 novembre 2011

scaloppine di vitello con mozzarella, prosciutto e pomodoro















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di fettine di vitello x scaloppine
1 mozzarella (gr.125)
gr.100 di prosciutto crudo affettato
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 ciuffi di salvia
passata di pomodoro
sale pepe
olio extra vergine di oliva

In una bistecchiera, saltare per pochi minuti le fettine di vitello, salarle, peparle e tenerle da parte.
Affettare la mozzarella.
In una teglia, coperta di carta da forno, disporre le fettine di vitello, coprire ognuna con 2 foglie di salvia, 1 fettina di mozzarella, due fette di prosciutto crudo, 3 cucchiaini di passata di pomodoro ed il parmigiano grattugiato.
Condirle con un filo di olio e passarle in forno a 180° per una decina di minuti.

giovedì 17 novembre 2011

opportunità



Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità

un ottimista vede l'opportunità in ogni difficoltà
- Winston Churcill -

martedì 15 novembre 2011

carpaccio di vitellone ai tartufi bianchi















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.300 di carpaccio di scottona
gr.30 di grana padano
gr.40 di tartufo bianco
1 mazzo di rucola
1 cucchiaio di aceto di mele
olio extra vergine di oliva
sale in scaglie
pepe bianco

In una ciotolina, emulsionare l'aceto con l'olio.
In un piatto da portata, creare una base di rucola, adagiarvi sopra le fette di carpaccio, condirle con il sale in scaglie, il pepe e l'emulsione di olio e aceto. Grattugiarvi sopra il grana a scagliette.
Infine, con l'apposito attrezzo, affettare il tartufo e servire.
Posted by Picasa

lunedì 14 novembre 2011

filetti di persico ai pomodorini, olive e capperi con pesto alla genovese















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di filetti di pesce persico
gr.200 di pomodorini ciliegini
1 cucchiaio di capperi di Pantelleria sotto sale
1 decina di olive nere di Gaeta
1 mazzetto di erba aglina
sale peperoncino
olio extra vergine di oliva
1 bicchiere di vino bianco
pesto alla genovese

Tagliare i pomodorini in quattro parti. Dissalare i capperi passandoli sotto l'acqua corrente.
In una pirofila unta disporre i filetti di pesce, ricoprirli di pomodorini, capperi, olive, erba aglina tagliuzzata e condirli con sale e peperoncino.
Aggiungere il vino bianco e farli cuocere in forno a 190° x 20 minuti.
Cospargere di pesto e servire.

9 novembre



Grazie !!!
Posted by Picasa

venerdì 4 novembre 2011

crepes alla zucca e gorgonzola















INGREDIENTI
x 4 persone

gr. 700 di zucca già pulita
gr.200 di ricotta
2 scalogni
gr.100 di gorgonzola
olio extra vergine di oliva
2 cucchiai di grana grattugiato
sale pepe
noce moscata

x le crepes


Preparare le crepes.
Tagliare il gorgonzola a fettine.
Cuocere la zucca a pezzi al vapore per una ventina di minuti. Passarla quindi con il mixer ad immersione.
In un padella antiaderente, rosolare con un filo di olio gli scalogni tritati, aggiungere il passato di zucca e far asciugare, condire con sale, pepe e noce moscata. Mescolare quindi con la ricotta.
Disporre al centro di ogni crespella il composto di zucca, aggiungervi qualche fettina di gorgonzola e arrotolarla.
Allineare le crepes in una pirofila unta, ricoprirle di grana grattugiato e passarle in forno a 200° per una ventina di minuti.

giovedì 3 novembre 2011

arrosto di tacchino al parmigiano con erbe aromatiche e speck















INGREDIENTI
x 6 persone

kg.1 di petto di tacchino
gr.200 di speck affettato
due ciuffi di salvia
3 rametti di rosmarino
1 spicchio d'aglio
3 cucchiai di parmigiano reggiano
3 cucchiai di pangrattato
1 bicchiere di vino bianco
acqua q.b.
sale pepe
olio extravergine di oliva

Tritare finemente salvia, rosmarino ed aglio, condire con sale e pepe.
Mescolare il parmigiano con il pangrattato.
Aprire il petto di tacchino a libro, ricoprirlo di carta da forno e batterlo con il batticarne fino a creare una larga base. Spalmarvi sopra il trito di erbe e quindi le fette di speck.
Arrotolare il tacchino e legarlo con gli elastici.
Ungerlo di olio e passarlo nel mix di pangrattato e parmigiano, premendo bene.
In una pirofila antiaderente, con un filo di olio, far rosolare da tutte le parti l'arrosto.
Unire il vino e 1/2 bicchiere di acqua, coprire con la stagnola e passare in forno a 170° per circa 90 minuti. ( Se si asciugasse troppo, aggiungere altra acqua).
Lasciar intiepidire, affettare e servire con il suo sugo.
Grazie Cristina!

mousse di marroni e yogurt con scaglie di cioccolato
























INGREDIENTI
x 4 persone

gr.200 di yogurt greco magro
1/2 vasetto di crema di marroni
1 albume d'uovo montato a neve
2 cucchiai di sciroppo d'agave (o di miele di acacia)
2 cucchiai di rum
1/2 tavoletta di cioccolato fondente

Amalgamare con una frusta, lo yogurt con la crema di marroni, lo sciroppo ed il rum.
Aggiungere, mescolando dall'alto verso il basso, la chiara d'uovo montata.
In 4 bicchieri, versare la mousse e decorare ognuno con  un cucchiaino di yogurt e una grattugiata di cioccolato.

martedì 1 novembre 2011

radicchio di Treviso in agrodolce















INGREDIENTI
x 6 persone

kg.1 di radicchio di Treviso
ml.300 di aceto di vino bianco
3 cucchiai di zucchero
1 ventina di grani di pepe nero
3 spicchi di aglio
sale
olio extra vergine di oliva

Lavare i cespi di radicchio e tagliarli, per il lungo, in 4 parti.
In una casseruola far bollire 1 litro di acqua con l'aceto, lo zucchero, i grani di pepe ed il sale.
Unire quindi i cespi, un po' alla volta, e cuocerli per 5 minuti.
Scolarli con un mestolo forato e ripetere fino ad esaurimento.
Riporre il radicchio, ben sgocciolato ed ancora caldo, insieme ai grani di pepe in un piatto e condirlo con fettine di aglio e olio in abbondanza.
Lasciar riposare per alcune ore.