" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

domenica 29 gennaio 2012

roselline di speck alla ricotta



















INGREDIENTI
x 6 persone

gr.500 di ricotta
gr.150 di speck
3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
3 cucchiai di pangrattato
1 uovo
1 cucchiaio di erba cipollina tritata
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
sale pepe noce moscata

Lavorare la ricotta con il parmigiano, l'uovo, il pangrattato e le erbe tritate, condire con sale, pepe e noce moscata.
Creare un cestino con 2 fette di speck, disposte alternate, in uno stampo da muffin e riempirlo con un paio di cucchiaini del composto di ricotta. Continuare così fino ad esaurimento (circa 18 roselline).
Cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa.
Posted by Picasa

giovedì 26 gennaio 2012

la porta


 Quando la porta della felicità si chiude, un'altra si apre,
ma tante volte guardiamo così a lungo quella chiusa,
che non vediamo quella che è stata aperta per noi
-Paulo Coelho-

lunedì 23 gennaio 2012

pasticcio di patate saporito


Posted by Picasa
INGREDIENTI
x 4 persone

kg.1 di patate
gr.100 di prosciutto cotto
1 mozzarella
gr.50 di Montasio
5 pomodori secchi
3 cucchiai di parmigiano reggiano
2 cucchiai di pangrattato
sale noce moscata
2 cucchiai di erba cipollina tritata
olio extra vergine di oliva

Lavare le patate, bucherellarle con una forchetta e cuocerle in microonde, nell'apposito contenitore insieme a 2 cucchiai di acqua, per 8/10 minuti , a seconda della grandezza (o, se si preferisce, lessarle in acqua bollente).
Far rinvenire qualche minuto i pomodori in acqua bollente e ridurli a filetti.
Tagliare i formaggi ed il prosciutto a dadini.
Pelare le patate e passarle nello schiacciapatate.
Raccogliere quindi la polpa in una ciotola e mescolarla ai pomodori, ai cubetti di prosciutto e formaggio e a 2 cucchiai di parmigiano.
Condire con sale, noce moscata, erba cipollina e un filo di olio.
Ungere una pirofila, cospargerla con un cucchiaio di pangrattato e versarci sopra il composto di patate, livellarlo e ricoprirlo con un mix del parmigiano ed il pangrattato rimasti.
Cuocere in forno a 200° per 20-25 minuti, quindi passare sotto il grill per 5 minuti.

giovedì 19 gennaio 2012

involtini di vitello alla parmigiana


Posted by Picasa
INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di fesa di vitello a fettine
gr.50 di parmigiano reggiano grattugiato
gr,150 di prosciutto crudo affettato
1 dozzina di foglie di salvia
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
ml. 400 di passata di pomodoro
1 manciata di foglie di basilico
sale peperoncino origano
olio extravergine di oliva


Preparare una salsa di pomodoro con cipolla e aglio tritati, olio, sale e peperoncino, cuocere per 15 minuti circa. Terminare con il basilico spezzettato.
Stendere una fettina di vitello, farcirla con 1 cucchiaino di parmigiano, 1 fettina di prosciutto, 1 fogliolina di salvia, arrotolarla ad involtino e fermarla con uno stecchino. Ripetere con le altre fettine fino ad esaurimento.
In una padella antiaderente, con un filo di olio, rosolare gli involtini, sfumare con il vino e aggiungere il sugo di pomodoro.
Coprire e cuocere per circa 15 minuti.
Terminare con una spolverata di origano.



martedì 17 gennaio 2012

panini di mais al rosmarino e cipolla



















INGREDIENTI

gr.300 di farina di mais fumetto
gr.300 di manitoba
ml.450 di acqua
1 cubetto di lievito di birra
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaio di rosmarino tritato
1 cucchiaio di cipolla disidratata
sale

Nella planetaria (Braun), inserire l'acqua tiepida e l'olio con il lievito sbriciolato e 1/3 della farina, lavorare a media velocità (7) per 1 min. circa. Lasciar riposare per circa 15 minuti.
Aggiungere il resto della farina, il miele, il sale e lavorare, a velocità 3 o 4 per circa 5 minuti .
Unire il rosmarino e la cipolla e impastare ancora per qualche minuto.
Se si impasta a mano, rispettare comunque le sequenze.
Creare con l'impasto una palla, sistemarla in una ciotola, coperta da un telo bagnato e strizzato, e posizionarla in un ambiente caldo. Far lievitare per 2 ore circa.
Dividere l'impasto lievitato in 8 panini, posizionarli su una teglia, ricoperta da carta da forno e farli lievitare per un'altra ora circa.
Spennelarli con acqua e sale e decorarli con paprika, farina setacciata, crusca di avena, semi a piacere...
Cuocere, in forno statico, a 190° per circa 1/2 ora.

domenica 15 gennaio 2012

arrotolato di semolino alla mozzarella, prosciutto e spinaci


Posted by Picasa
INGREDIENTI
x 6 persone

gr.250 di semolino
l.1 di latte
gr.30 di burro
gr.50 di grana grattugiato
2 tuorli d'uovo
gr.450 di spinaci
gr.150 di prosciutto cotto
gr.250 di mozzarella
sale noce moscata

Far bollire il latte, salarlo e versarvi, a pioggia, il semolino mescolando con la frusta.
Cuocere, continuando a mescolare, per una decina di minuti. Unire quindi il burro, il grana, i tuorli e una grattugiata di noce moscata.
Versare il composto su un foglio di carta da forno e livellarlo, con un coltello bagnato, fino ad ottenere un rettangolo con lo spessore di 1cm. circa. Lasciar raffreddare.
Lessare gli spinaci, salarli e strizzarli.
Tagliare la mozzarella a fette.
Ricoprire il semolino con gli spinaci, aggiungere la mozzarella ed infine il prosciutto.
Arrotolare il composto, aiutandosi con la carta da forno e far raffreddare in frigo per un paio d'ore.
Tagliare il rotolo a fettine e disporle, leggermente sovrapposte, in una pirofila imburrata, spolverizzare di grana e gratinare in forno per una decina di minuti.

martedì 10 gennaio 2012

pane della mezz'ora rivisitato da Margherita



















INGREDIENTI

gr.750 di farina manitoba
gr.50 di fiocchi di patate
1 cubetto e 1/2 di lievito di birra + 3 cucchiai di acqua + 1 cucchiaio e 1/2 di zucchero
ml.200 di latte + gr.20 di burro + 3 cucchiaini di sale
ml.210/230 di acqua
2 manciate di semi (girasole, zucca, sesamo, pinoli..)

Mescolare in una tazza il lievito sbriciolato con 3 cucchiai di acqua tiepida e lo zucchero e lasciare per una decina di minuti.
Scaldare il latte per sciogliere il burro ed il sale, quindi versarlo nell'impastatrice, aggiungere l'acqua rimanente e 1/3 della farina.
Azionare per 2-3 minuti.
Unire il lievito, il resto della farina e i fiocchi di patate.
Impastare per almeno 5 minuti.
Dividere l'impasto in 2 o 3 parti, farne dei filoncini, spennellarli di latte, cospargerli, premendo leggermente, di semi e infornarli sulla leccarda ricoperta di carta da forno.
Accendere il forno per 1 minuto, quindi spegnere e lasciar lievitare per 30 minuti.
Riaccendere il forno a 190° e cuocere per 30/40 minuti.
Posted by Picasa

sformatini di carciofi con cialde di grana



















INGREDIENTI
x 4 persone

5 carciofi
1 limone
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
brodo vegetale
prezzemolo
sale pepe
gr.100 di ricotta
1 uovo
2 cucchiai di grana grattugiato
olio extra vergine di oliva

x le cialde
gr.100 di grana grattugiato
Disporre il grana grattugiato in 6 mucchietti sulla carta da forno, allargarli ed appiattirli e cuocerli , per 5 minuti , in forno a 180°in modo da ottenere 6 cialde.

Tranciare i gambi dei carciofi, eliminare le foglie esterne e le punte con le spine, tagliarli a metà, togliere la "barba" con un cucchiaino e affettarli per il lungo.
Tuffarli quindi in acqua acidulata con del limone spremuto.
Tritare la cipolla e l'aglio, farli appassire con un filo di olio in una padella, aggiungere i carciofi, salare e coprire di brodo vegetale.
Portare a cottura, spolverizzare di pepe e di prezzemolo tritato
In una ciotola, con il mixer ad immersione, frullare i carciofi, aggiungere la ricotta, l'uovo ed il grana grattugiato.
Ungere 4 stampini e riempirli a 3/4 con il composto, posizionarli aulla leccarda del forno e farli cuocere per 25/30 minuti a 200°.
In ogni piatto, posizionare una cialda di grana, rovesciarci sopra uno sformatino e decorarlo con altri pezzetti di cialda e prezzemolo.
Posted by Picasa

domenica 1 gennaio 2012

panettone gastronomico ai cinque gusti



















INGREDIENTI
x 5 persone

1 panettone gastronomico "Motta"

Salsa ai gamberetti
gr.250 di gamberetti già cotti
maionese q.b.
ketchup q.b.
worcester sauce
1 cucchiaio di whisky
pepe bianco

Salsa agli asparagi
gr.200 di punte di asparagi bianchi
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaio di aceto di mele
sale pepe
olio extravergine di oliva
1 uovo sodo

Salsa al prosciutto cotto
gr.100 di prosciutto cotto
gr.150 di formaggio quark
3 cucchiaini di miele al tartufo
sale

Salsa al salmone
ml.100 di bechamelle
gr.100 di salmone
1 manciata di rucola

Salsa al prosciutto crudo
gr.100 di prosciutto crudo
gr.100 di mozzarella
1 manciata di radicchio di treviso tagliato a striscioline

Tagliare il panettone in 10 fette orizzontali, lasciando la calotta.
Preparare le salse.
Per la salsa ai gamberetti: unire la maionese alla ketchup, aggiungere qualche goccia di worcester, il cucchiaio di whisky ed il pepe. Mescolare i gamberetti alla salsa preparata.
Per la salsa agli asparagi: cuocere a vapore gli asparagi per circa 15 minuti, quindi frullarli e condirli con lo zucchero, l'aceto, il sale e il pepe. Terminare con l'uovo sodo tagliato a fettine.
Per la salsa al cotto: frullare il prosciutto con il quark, il sale ed il miele.
Per la salsa al salmone: unire la bechamelle al salmone tagliato a striscioline e alla rucola spezzettata.
Per la salsa al crudo: affettare la mozzarella, tagliare il prosciutto a fette e disporlo a ciuffi, terminare con il radicchio.
Farcire il panettone, con una delle salse, partendo dalla base, coprire con una fetta, aggiungerne un'altra, farcirla, quindi aggiungerne altre due e così via, coprire infine con la calotta.
Avvolgere strettamente il panettone con la pellicola e riporlo in frigo per alcune ore.
Eliminare la pellicola, togliere la calotta, tagliarlo in cinque parti e ricomporlo.