" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

venerdì 28 dicembre 2012

cena di Natale 2012 in montagna



MENU

Panettone gastronomico
tartare di salmone e verdurine
tartare di gamberetti e pomodori confit
paté de fois gras con crostini
fantasia di formaggi con marmellatine

Cubotti di filetto con burro ai tartufi, spinacini e uvetta
Radicchio di Treviso in insalata

Pandoro con crema di mascarpone e ricotta


Posted by Picasa

lunedì 24 dicembre 2012

S. Natale 2012

video
                                                                  BUON NATALE

lunedì 17 dicembre 2012

cardi al latte e acciuga


















INGREDIENTI
x 4 persone

kg.1 di cardi
il succo di un limone
4 acciughe
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di farina
latte q.b.
sale pepe
olio extravergine di oliva
grana padana grattugiato

Pulire i cardi eliminando i filamenti delle costole e raschiandoli con un coltello.
Tagliarli quindi in pezzi di circa cm.10 e disporli in acqua acidulata con il succo del limone.
Far bollire dell'acqua salata insieme ad un cucchiaio di farina e tuffarvi i pezzi di cardo, cuocere per circa una mezz'ora.
In una padella sciogliere le acciughe con un po' di olio e aglio, aggiungere i cardi scolati e un cucchiaio di farina. Coprire con il latte e far consumare fino ad ottenere un sugo cremoso.
Terminare con una spolverata di grana e di pepe macinato al momento.
Posted by Picasa

i petti di pollo di claudia (con zucca e acciuga)




INGREDIENTI
x 4 persone

8 filetti di pollo (circa gr.600)
gr.400 di zucca già pulita
8 acciughe
gr.200 di caprino (o quarck)
farina q. b.
latte q.b.
olio extravergine di oliva
sale pepe
2 rametti di rosmarino

Cuocere a vapore la zucca, tagliata a pezzi, aromatizzando l'acqua con il rosmarino, per una ventina di minuti.
Nel frattempo, infarinare i petti di pollo, rosolarli con un filo di olio in una padella antiaderente,quindi ricoprirli di latte e portarli a cottura.
Schiacciare grossolanamente la zucca con una forchetta, riscaldarla in un pentolino con un pò di latte fino a raggiungere una consistenza cremosa, salare e pepare.
Disporre su ciascun petto di pollo un pò di crema di zucca, una cucchiaiata di caprino ed un'acciuga, quindi servire.



martedì 11 dicembre 2012

crema di pomodoro




















INGREDIENTI
x 6 persone

Kg. 1 e mezzo di polpa di pomodoro
1 carota grossa
1 cipolla
1/2 litro di brodo vegetale
1 cucchiaio di maizena
1 bicchiere di latte
2 cucchiaini di zucchero
peperoncino
basilico e timo tritati
gr.250 di philadelphia al tonno
olio extravergine di oliva

In una casseruola, con un filo di olio far appassire la cipolla e la carota tritate, aggiungere la polpa di pomodoro, lo zucchero ed il brodo.
Coprire e cuocere per circa una mezz'ora. Frullare con il mixer ad immersione.
Stemperare la maizena con il latte freddo ed unirla  al passato, far addensare sul fuoco per un paio di minuti e condire con il peperoncino e le erbe.
Servire la crema ben calda accompagnandola con una quenelle di formaggio e con dei crostini.


giovedì 6 dicembre 2012

presepi























Presepi a Poffabro e Frisanco (Friuli Venezia Giulia)

bocconcini di vitello al forno con funghi e cipolle


















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di polpa di vitello
gr.100 di speck a dadini
gr.600 di champignon
3 cipolle
1 spicchio d'aglio
1 scatola di pelati
1/2 bicchiere di vino bianco
2 rametti di rosmarino
sale peperoncino
olio extravergine di oliva
prezzemolo tritato

Tagliare il vitello a cubetti, togliendo le parti grasse.
Pulire gli champignon dalla terra, lavarli ed affettarli.
Tagliare le cipolle a fette spesse ed affettare l'aglio.
In una padella antiaderente rosolare i pezzi di carne con un filo di olio.
Disporli quindi in una pirofila insieme ai funghi, i cubetti di speck, le cipolle, l'aglio, il rosmarino, e i pelati spezzettati.
Condire con sale e peperoncino e bagnare con il vino.
Coprire la pirofila con il suo coperchio o con carta stagnola.
Cuocere a 180° per 2 ore e mezza, quindi scoprire e far asciugare per una decina di minuti.
Cospargere di prezzemolo e aggiungere un filo di olio.
Lasciar riposare al caldo per qualche minuto ancora e sevire.

Posted by Picasa

domenica 2 dicembre 2012

la scoperta



Il vero viaggio di scoperta
non consiste nel cercare nuove terre,
ma nell'avere nuovi occhi.
- Marcel Proust -
-
Posted by Picasa

timballo di verza e zucca

















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di foglie di verza
gr.800 di zucca già pulita
gr.180 di prosciutto cotto a fette
gr.180 di fontina
un rametto di rosmarino
sale pepe
olio extravergine di oliva

Scottare le foglie di verza in acqua bollente salata per 2 o 3 minuti. Scolarle, stenderle su un canovaccio ad asciugare e levare il torsolo centrale.
Tagliare metà della zucca a fette sottili e salarle leggermente.
Ridurre anche la fontina a fettine.
Ungere una pirofila e rivestirla con foglie di verza, lasciandole debordare.
Riempire con strati alterni di prosciutto, fontina, zucca ed ancora verza fino ad esaurire gli ingredienti.
Ripiegare le foglie all'interno della pirofila in modo da ricoprire il tutto.
Chiudere con un coperchio o con della stagnola e cuocere a bagnomaria in forno a 180° per circa un'ora, quindi scoprire e lasciar asciugare per una decina di minuti.
Nel frattempo, ridurre la restante zucca a dadini, salarla, peparla e farla saltare in padella con olio e rosmarino per 10 minuti.
Servire il timballo accompagnandolo con la dadolata di zucca.