" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

giovedì 29 settembre 2016

ventagli di melanzane al parmigiano

















INGREDIENTI
x 4 persone

4 melanzane ovali
5/6 pomodori maturi
gr.200 di mozzarella
gr.200 di prosciutto cotto
2 spicchi di aglio
una decina di foglie di basilico
gr.30 di parmigiano reggiano
sale pepe origano
olio extravergine di oliva

Lavare le melanzane e tagliarle a fette di 1 cm circa partendo dall'alto e mantenendo il gambo per creare un ventaglio.
Salarle internamente e disporle su uno scolapasta. Lasciarle riposare per una mezz'ora almeno.
Nel frattempo, tagliare a fette i pomodori e la mozzarella, tritare l'aglio con il basilico e grattugiare il formaggio.
Sciacquare le melanzane, tamponarle con carta da cucina e disporle su una teglia ricoperta di carta da forno.
Tra ogni fessura inserire, alternando, una fetta di prosciutto e una di mozzarella, terminando sempre con i pomodori ed il trito di aglio e basilico.
Cospargere di parmigiano grattugiato e origano.
Condire con un giro di olio e una macinata di pepe.
Cuocere in forno a 200° per 40 minuti circa.
Grazie Nella!

centerbe






















 INGREDIENTI

1/2 litro di alcool a 95°
1/2 litro di acqua minerale naturale
ml.100 di sciroppo di agave (o gr.200 di zucchero)
la scorza di un limone naturale
4 foglie di basilico
4 foglie di menta
4 foglie di erba luisa
4 foglie di salvia
4 rametti di timo
4 rametti di santoreggia
4 puntine di rosmarino
2 ciuffi di finocchietto
2 ciuffi di ruta
1 cucchiaio di pepe rosa
1/2 cucchiaino di the verde
1/2 cucchiaino di camomilla
1/2 cucchiaino di semi di cumino
1/2 cucchiaino di semi di finocchio
4 bacche di ginepro
4 chiodi di garofano
1 pezzetto di cannella
1 pezzetto di citronella essicata

Lavare ed asciugare le erbe fresche e metterle in un recipiente di vetro a chiusura ermetica, aggiungere il resto degli ingredienti e coprire con l'alcool.
Lasciar riposare per una settimana, scuotendo il recipiente ogni tanto.
Preparare lo sciroppo facendo bollire per un paio di minuti l'acqua con l'agave (o lo zucchero).
Lasciar raffreddare e versare sull'alcool con le erbe.
Lasciar macerare per un'altra settimana, quindi filtrare e imbottigliare.
Aspettare un paio di mesi prima di consumare.
Servire liscio o con ghiaccio.


grappa al peperoncino






















INGREDIENTI

l.1 di grappa bianca
2 peperoncini rossi piccanti (più o meno a seconda della piccantezza desiderata)
2 cucchiai di miele millefiori

In un contenitore di vetro a chiusura ermetica, versare la grappa, i peperoncini con un pezzetto di gambo e il miele. Mescolare e lasciare al sole x 2 settimane.
Filtrare e imbottigliare.
Aspettare un altro paio di settimane prima di consumare.
Servire freddo.

martedì 27 settembre 2016

ajvar (salsa di peperoni piccante)


INGREDIENTI

gr.800 di peperoni rossi cuore di bue
1 melanzana tonda (gr.350 circa)
1 peperoncino piccante (il dosaggio secondo il gusto)
1 cucchiaino scarso di senape dolce
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 cucchiaio di aceto bianco di vino
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva

Lavare i peperoni e la melanzana, asciugarli e posizionarli su una teglia ricoperta di carta da forno.
Cuocere a 230° per 30/40 minuti, girando gli ortaggi a metà cottura.
Trasferire i peperoni in un sacchetto da freezer, chiudere e lasciar riposare x 15 minuti.
Pelare la melanzana ed i peperoni raffreddati, privandoli dei filamenti bianchi e dei semi.
Frullare tutto nel mixer insieme al peperoncino, la senape, lo zucchero e l'aceto.
In una casseruola, rosolare con un filo di olio lo spicchio d'aglio affettato, quindi aggiungere la passata di melanzana e peperoni, salare, coprire e cuocere per una mezz'ora, mescolando ogni tanto.
Lasciar raffreddare e servire.
Ottimo accompagnamento x i cevapcici.

mercoledì 21 settembre 2016

baccalà mantecato (senza latte) su crema di porri e piselli

















INGREDIENTI
x 4 persone

gr.300 di baccalà già ammollato e privato della pelle
ml.200 di olio di semi di girasole
ml. 50 di olio extravergine di oliva
1 porro
gr.500 di piselli surgelati
2 patate (gr.250 circa)
3/4 di litro di brodo vegetale
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio di aglio
sale pepe

Tritare l'aglio con il prezzemolo.
In una casseruola far bollire dell'acqua leggermente salata e tuffarvi i tranci di baccalà.
Cuocere per una ventina di minuti. Prelevarlo con una schiumarola, tagliarlo a pezzetti e disporlo nella planetaria, tenendo da parte l'acqua di cottura.
Mantecarlo, usando la frusta a K, aggiungendo l'olio a filo come per la maionese. Terminare con l'acqua di cottura, sempre versata gradualmente ( un bicchiere scarso circa) fino ad ad ottenere la consistenza desiderata.
Aggiustare di sale, unire il trito di aglio e prezzemolo e una macinata di pepe.
Sbucciare le patate e tagliarle a dadini,
Affettare il porro e farlo appassire in una casseruola con un filo di olio, unire le patate, farle insaporire, quindi coprirle di brodo e portare all'ebollizione.
Cuocere per 5 minuti, infine unire i piselli finchè saranno teneri (altri 15 minuti circa).
Frullare con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia.
Nella fondina di ogni commensale, versare la vellutata calda con una porzione di baccalà al centro.
Accompagnare con dei crostini.


giovedì 8 settembre 2016

my caesar salad


INGREDIENTI
x 4 persone

gr.400 di petto di pollo
gr.200 di pane casereccio
gr.100 di pancetta a fette
1 cespo di lattuga
3 cucchiai di maionese
2 cucchiai di limone spremuto
1 cucchiaino di senape di Dijon
1 cucchiaino di worcestershire sauce
erbe aromatiche tritate (salvia, rosmarino,erba luisa, santoreggia ecc.)
sale pepe
olio extravergine di oliva aromatizzato con aglio, peperoncino e rosmarino

Cospargere i petti di pollo con le erbe aromatiche e passarli su una griglia rovente fino a cottura.
Salarli e lasciarli intiepidire, quindi tagliarli a fettine.
Nel frattempo, ridurre il pane a cubetti e farlo tostare in una padella antiaderente con un po' di olio aromatizzato. Tenerlo da parte.
Nella stessa padella,  rosolare la pancetta spezzettata.
Lavare la lattuga e tagliarla a pezzi.
Preparare il condimento: in una ciotola mescolare la maionese con il limone, la senape, la salsa worcestershire e un po' di acqua fino ad ottenere una salsa fluida.
Comporre l'insalata  con il pollo, il pane, la pancetta e la lattuga, aggiustare di sale e pepe e condire con l'emulsione preparata.