" Dopo un buon pranzo, si può perdonare tutto persino i propri parenti" O.Wilde

domenica 23 luglio 2017

insalata greca




 INGREDIENTI
x 2 persone

gr.200 di cetrioli
gr.200 di peperone verde
gr.300 di pomodori
1cipolla di Tropea
gr.100 di feta
1dozzina di olive nere di Kalamata
origano
sale
olio extra vergine di oliva
aceto di vino

Pelare i cetrioli e tagliarli a pezzi.
Eliminare le parti bianche e i semi dal peperone e tagliarlo a fettine.
Affettare i pomodori e la cipolla.
Condire le verdure con sale,origano, aceto e olio.
Aggiungere la feta e le olive e servire.


mercoledì 19 luglio 2017

cucina greca a Lefkada


                                            riganada



     tiropita



                               tzatziki con zucchine fritte

polpette al sugo di pomodoro

















INGREDIENTI
x 6 persone

gr.600 di macinato di manzo
gr.150 di mortadella
gr.150 di pane raffermo
latte q.b.
gr.50 di grana grattugiato
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 uovo
sale pepe
farina q.b.
1 cipolla tritata
gr.500 di passata di pomodoro
1 bicchiere di vino bianco
basilico o origano
olio extravergine di oliva

Mettere il pane raffermo spezzettato a bagno nel latte per almeno 10 minuti.
Frullare grossolanamente la mortadella nel mixer.
Tritare il prezzemolo con l'aglio.
In una ciotola unire il macinato, la mortadella, il pane strizzato e sbriciolato, il grana, il trito di prezzemolo e aglio e l'uovo. Condire con sale e pepe e mescolare accuratamente (meglio se con le mani).
Formare delle polpettine, passarle velocemente nella farina e rosolarle con un filo di olio in una larga padella antiaderente. Aggiungere la cipolla, far insaporire per un paio di minuti, quindi sfumare con il vino.
Unire infine la passata di pomodoro, aggiustare di sale e coprire.
Cuocere per 15 minuti circa, mescolando ogni tanto.
Terminare con foglie di basilico spezzettate.









lunedì 17 luglio 2017

mandarini cinesi (kumquat) sotto spirito

















 gr.500 di mandarini cinesi (kumquat)
1/2 litro di alcool a 95°
5/6 foglie di erba luisa
1/2 litro di acqua minerale naturale
ml.100 di sciroppo di agave (o gr.200 di zucchero)

Lavare i kumquat, bucherellarli con uno stuzzicadente, versarli, insieme all'erba luisa,  in un contenitore a chiusura ermetica e ricoprirli con l'alcool.
Lasciar riposare, al buio, per un paio di settimane.
In una casseruola, versare lo sciroppo di agave insieme all'acqua, portare all'ebollizione e bollire per un paio di minuti.
Eliminare le foglie di erba luisa  e unire i kumquat sotto spirito allo sciroppo raffreddato.
Versare nei barattoli, riporli al buio per un mese prima di consumarli.
Se il sapore dei mandarini interi fosse troppo forte, tagliarli a fettine per accompagnarli a una macedonia, una crema, un dessert o semplicemente per gustarli con il loro sciroppo.

venerdì 14 luglio 2017

peperoni gratinati con frisella capperi e pecorino


INGREDIENTI
x 4 persone

gr.600 di peperoni rossi e gialli
1/2 frisella integrale
2 cucchiai di pecorino grattugiato
1 cucchiaio di capperi sotto sale
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 decina di foglie di basilico
1 mazzetto di erba cipollina
sale pepe
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Lavare i peperoni, privarli dei semi e delle parti bianche, tagliarli a larghe falde e posizionarli su carta da forno.
Frullare grossolanamente la frisella in un robot da cucina.
Sciacquare sotto l'acqua corrente i capperi e tritarli insieme all'aglio, il prezzemolo, il basilico e l'erba cipollina.
In una ciotola, mescolare la frisella tritata con il pecorino ed il trito di erbe.
Condire con una macinata di pepe, un pizzico di sale e i due cucchiai di olio.
Riempire con il composto i peperoni e cuocerli in forno a 200° x 20 minuti.